• Collazine

#collazine: Intervista a Olga Lupi

Aggiornato il: mag 30


Missing

Come ti sei avvicinata alla tecnica del collage?

Ho sempre amato le immagini del passato. Quando ero bambina stavo già tagliando dizionari ed enciclopedie, sento persino una specie di "feticismo". Per me tutte le immagini e gli oggetti hanno un valore, anche quelli di un vecchio catalogo di vestiti o gli attrezzi da giardino. Insegnano molte cose, sociologicamente e culturalmente. Con il collage, portiamo alla luce immagini che sembrano obsolete e che sono state dimenticate, è un po' di "archeologia contemporanea" e mi piace l'idea di trasformare immagini banali in immagini artistiche.

Quali sono le fonti d’ispirazione che stimolano il tuo immaginario?

Adoro il mondo artistico surrealistico, mi piacciono le raccolte di immagini casuali, imprevedibili, aleatorie e pericolose. Mi piace anche creare un nuovo senso, anche se è assurdo o grottesco; ciò stimola molto l'immaginazione ed esprimo nuove idee con vecchie immagini grazie a questi effetti anacronistici. Mi piacciono anche le immagini vintage e utilizzo i colori morbidi e patinati, addolciti dalle immagini delle annate (i miei sfondi spesso sembrano "arazzi") in contrapposizione alla violenza delle posizioni dei personaggi e delle espressioni dei volti nelle pubblicità degli anni '50 o gli anni '60. Mi piacciono le tracce del tempo nei vecchi giornali in bianco e nero, o nei fumetti quelle posizioni ed esclamazioni sui volti dei personaggi del passato.

Tre parole che rappresentano la tua personale ricerca artistica.

Anacronistico, grottesco, cinico.


Quale è l’oggetto sulla scrivania o nel tuo studio che più ti rappresenta? Perché?

È un piccolo oggetto, adoro i dettagli: è un gioiello in bronzo, un paio di forbici che appendo al mio vestito. È il mio “gri-gri” e rappresenta il mio mondo come artista di collage.

Un consiglio per chi inizia a sperimentare con il collage.

Sii libero. L'arte è l'ultimo mondo libero, è un'idea preziosa.

Collazine | Collage Art Zine è un progetto indipendente dedicato al mondo del collage e ispirato dai sui protagonisti. E’ un contenitore di opere, interviste, pubblicazioni, open call e mostre, raccolte per conoscere e seguire i progetti e le storie dei collagisti contemporanei.

info@collazine.it

Facebook




arrow&v

Your request has been sent!

 

ISSN 2724-0460

©2020 di Associazione Culturale Menti Colorate