• Rapso

#sundaystars: @another_cent

Un progetto insolito e accattivante. Chi scrive ha la fortuna di ricordare quel 1° gennaio 2002 quando si poteva ricevere, in cambio dell'equivalente in lire, un sacchetto con alcuni esemplari tirati a lucido delle nuove famigerate banconote e monete. Scintillanti e poco familiari, quelli che 18 anni fa sembravano elementi alieni precipitati sulle affollate tavole da gioco natalizie, ora risultano più che mai provati dal trascorrere del tempo. In questo contesto c'è chi come @another_cent prova a tirarne fuori un'estetica tutt'altro che banale. A questo punto, è facile perdersi nei segni che il tempo lascia sulle monete abbandonate al loro destino in qualche angolo della strada oppure tra le erbacce di un parco pubblico. Se poi ci si pone come obiettivo l'accumulazione, in quello che potremmo definire come il "salvadanaio" di instagram, allora il gioco è fatto e il progetto riesce ad assumere dei connotati speciali, all'interno della pletora di progetti monotematici che ormai "spopolano" su instagram.




Come ha avuto inizio il tuo progetto? Puoi descrivere brevemente il processo creativo che da forma ai contenuti?

Ho iniziato trovando per puro caso un centesimo a terra e da lì ho deciso di iniziare un diario scrivendo di tutti i miei ritrovamenti, qualora ci fossero. Col passare del tempo, notai che trovavo con più continuità centesimi, così ho iniziato a fotografare per avere una galleria da mostrare a chi non credesse a questa fortunata ricerca. Dopo più di un anno dall'inizio del diario, ho aperto una pagina instagram dove documentavo e condividevo tutti i miei ritrovamenti, e ora eccomi qui...


Seguire ed essere seguiti: quanto conta per te l'equilibrio (di qualità e quantità) tra questi due momenti della vita sui social? In che modo lo gestisci?

Per me conta seguire ed essere seguiti da persone che possono interagire e capire quello che è il mio mondo stravagante.


Essere seguiti: Qual è il tuo rapporto con l'audience? Per te è più importante individuare e analizzare le preferenze di chi ti segue, oppure le caratteristiche del prodotto finale sono slegate dagli interessi del tuo pubblico?

È importante che chi mi segue sappia cosa aspettarsi dalla mia pagina, quali sono i contenuti che condivido e cosa voglio comunicare, pertanto, cerco di individuare il pubblico a cui mi rivolgo.

Seguire: "To feed" significa nutrire, e abbiamo già dato uno sguardo al tuo menù. Volendo, invece, fare riferimento a ciò di cui tu stesso ti nutri, di cosa è composto il tuo "feed"? In linea di massima, cosa suggeriresti agli #igers per meritare il tuo "follow"?

In generale, seguo pagine monotematiche come la mia che raccontano qualcosa in modo divertente o assurdo.



Join us*

*if you see things in a different way...

Let's be creative together. Please share your CV/Portfolio using the fields below.

arrow&v

Your request has been sent!

 

ISSN 2724-0460

©2020 di Associazione Culturale Menti Colorate